Notizie

15 Marzo 2015

L’unica parrocchia cattolica di Elbasan rischia la demolizione.

Corte di Cassazione di Tirana (Albania): Salviamo l’unica parrocchia cattolica di Elbasan dalla demolizione 1.017 firme. Raggiungiamo le 2.000. Salviamo la parrocchia orionina di Elbasan. Perché è importante? Da anni il terreno su cui sorgono la chiesa San Pio X ed il Centro pastorale di Elbasan, affidati alla cura pastorale degli Orionini, sono al centro di una controversia per la sua proprietà. Tutto sembrava dovesse risolversi tramite una Commissione istituita tra Governo albanese e Chiesa cattolica, come previsto dal Concordato, invece una Commissione giudicante della Cassazione di Tirana, riunitasi giovedì 5 febbraio, si è espressa in maniera definitiva respingendo il ricorso della Chiesa cattolica di Albania e della Avvocatura dello Stato sulla questione. La sentenza, divenendo operativa, obbliga a liberare il terreno dalle costruzioni, demolendo la chiesa ed il Centro pastorale, e a restituirlo. Questo terreno fu venduto 20 anni fa dallo Stato alla Chiesa cattolica, e su di esso è stata costruita la chiesa e il Centro pastorale con la licenza edilizia rilasciata dalle autorità competenti locali. L’inaugurazione avvenne nel 1997. Nel 2007 un cittadino musulmano ha rivendicato l’antica proprietà della sua famiglia di quel medesimo terreno e il Tribunale gliel’ha riconosciuta. La chiesa è l’unica parrocchia cattolica in una vasta Provincia di oltre 125.000 abitanti che resteranno senza un punto di aggregazione, di incontro, di preghiera, di spiritualità. 1.017 firme. Raggiungiamo le 2.000

Don Orione, Notizie

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Dettagli

Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti.

Questo sito potrebbe fare uso di cookies di profilazione. Maggiori dettagli sono presenti sulla privacy policy.

Cliccando il bottone Ho capito, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer.

Per saperne di più su cookies e localStorage, visita il sito Garante per la protezione dei dati personali.


Per disabilitare tutti i cookies mediante la configurazione del browser, clicca sull'icona corrispondente e segui le istruzioni indicate:
Chrome Firefox Internet Explorer Opera Safari

Chiudi